Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

RECENSIONE - April Fools

2013-06-12 13:13 by Antonino Giorgianni (letto 506 volte)
Dai folli d'aprile una musica per ogni stagione

Prendete dei testi ben strutturati, mai banali, ora taglienti ora teneri, mischiateli sapientemente con un tessuto musicale solido, elegante e potente ed otterrete "April Fools", pregevole lavoro della band omonima.

Ci troviamo di fronte ad un album sapientemente miscelato, la cui radice rock contaminata da molteplici influenze che vanno dal blues al funky, passando per il soul, sfiorando il folk, la lounge ed echi wave. Il risultato finale un sound elegante, estremamente personale, la cui cifra la misura.

Nulla fuori posto, nulla sovrabbondante; tutto si regge sull'estremo equilibrio e sulla precisione. La cura messa nel lavoro la si pu riscontrare anche nel sound engeneering dell'album, estremamente curato e puntuale.

E' un disco adatto ad ascolti improntati alla riflessione, ma riesce anche ad essere un'ottima colonna sonora per momenti leggeri e spensierati.

Colpisce il livello generalmente molto alto dei brani in scaletta, tra cui spiccano "Nella mia citt", "Dicembre", "Semplicemente (taggato)", "In stand by".

Consiglio: dischi come questo vanno tenuti sempre a portata di mano per pronto utilizzo causa astinenza da buona musica.


Redazione ELFA Promotions


 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI