Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

Nedda, 'Zina, Mena

2012-04-25 11:56 by Maria Francesca Savasta (letto 419 volte)
Dedicata a tre mie carissime anziane amiche della mia infanzia. Mi raccontavano di antiche feste, sfarzi e povertà, abbandoni e mariti morti, figli perduti e lontani...

Mena, 'Nzina, Nedda

in solitudine

d'aristocratico tramonto

sole

memorie ricamano

e strati e strati

d'antichi giorni sfogliati

riposto hanno

sterile fiore.

Affliggono l'oggi

remoto fu,

e balbettate fole

e spente speranze

lacrimano.

Nedda, Mena, 'Nzina

oltraggiate

deposte regine

agonizzano preci.


Dedicata a tre mie carissime anziane amiche della mia infanzia.


Mi raccontavano di antiche feste, sfarzi e povertÓ, abbandoni e mariti morti, figli perduti e lontani...Mena, 'Nzina, Nedda

in solitudine

d'aristocratico tramonto

sole

memorie ricamano

e strati e strati

d'antichi giorni sfogliati

riposto hanno

sterile fiore.


Affliggono l'oggi

remoto fu,

e balbettate fole

e spente speranze

lacrimano.


Nedda, Mena, 'Nzina

oltraggiate

deposte regine

agonizzano preci.




 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI