Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

L'EREDITA' CINEMATOGRAFICA DI RIVER PHOENIX

2011-10-24 05:13 by elfa (letto 779 volte)
Che ci avrà mai lasciato ben 18 anni fa quest'attore di gran talento? avremo tra pochi mesi sue nuove dall'oltretomba...


- A ben 18 anni dalla morte dell'attore River Phoenix, il regista olandese George Sluizer completera' Dark Bloom, il film drammatico del '93 che Phoenix stava girando quando un attacco di cuore nella notte di Halloween gli stronco' la giovane vita, apparentemente per overdose, fuori il night Viper Room di Los Angeles.-

E' questa la breve ma concreta notizia che riporta l'Ufficio ANSA. Sempre brevemente il "The Hollywood Reporter" da' notizia del film che utilizzera' spezzoni del girato originale. Al film partecipera' il fratello di River, Joaquin, attore anche lui.

Dark Blood, così si chiama l'ultima eredità cinematografica che ci lascia Phoenix, arriverà  presto nelle sale italiane.

La storia del film ruota intorno a un giovane ragazzo rimasto vedovo, che decide di vivere come eremita in una zona usata per i test nucleari. Mentre il protagonista aspetta pazientemente la fine del mondo, la macchina di una coppia in viaggio (interpretata da Jonathan Pryce e Judy Davis) si romperà proprio nei pressi del suo rifugio e il vedovo si ritroverà costretto ad accogliere i nuovi arrivati. Le cose, tuttavia, si complicheranno: il protagonista rapirà infatti entrambi nel tentativo di creare un mondo migliore con la ragazza.

Sluizer ha lavorato al film per questi 18 anni, e ha perfino preso il fratello di River, Joaquin, per completare il voice-over del personaggio, chiamato Boy.

Il titolo del film potrebbe cambiare, ma il regista spera di farlo uscire l'anno prossimo. Sarà sicuramente emozionante vedere l'ultima performance di un giovane e grande attore.


Redazione ELFA Promotions


 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI