Online: 2 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

INTERVISTA AD ELFA Promotions

2012-04-03 08:25 by elfa (letto 588 volte)
UN'INTERVISTA UNICA AD ELFA Promotions: molto più che semplici rumori di fondo

L'associazione culturale ELFA Promotions nasce nel marzo 2008 come giovane e propositiva organizzazione che si occupa di promozione artistica emergente nel settore musicale. ELFA Promotions è specializzata in promozione artistica web, radio e stampa. Ci racconta tutto nel dettaglio Francesca Molon, presidente dell’associazione.

Perché il nome ELFA?

ELFA nasce come acronimo dei nomi dei 3 soci iniziali. Successivamente cambiò uno dei 3 per dare il benvenuto all'attuale Dir. Artistico. Il nome poi l'abbiamo tenuto perché come gli Elfi agiamo silenziosamente ma i risultati delle nostre attività si notano nel lungo termine.

Qual è la mission di ELFA Promotions?

Dare modo alle diverse tipologie d'arte di essere ascoltate, lette, apprezzate. Attualmente abbiamo sezioni come “Scritti inversi” dedicata a poeti e scrittori emergenti, una sezione che ha riscosso notevole successo tra i lettori.

Com’è composto lo staff di ELFA Promotions?

Lo staff di ELFA è vario. I 3 soci fondatori coprono i ruoli di presidente, Francesca Molon, direttore artistico, Tommaso Busiello, e direttore tecnico, Antonino Giorgianni. Siamo affiatati e diamo ampio spazio e molta fiducia ai collaboratori che contribuiscono tutti volontariamente alla crescita di ELFA. I collaboratori ovviamente sono selezionati in base alla passione e all'impegno che dedicano a questo mestiere.

Ti definisci “un vulcano atomico che sforna 4000 idee al secondo. Eclettica in cerca di sempre nuovi stimoli che gli donino energia da poi restituire”. Dove trovi tutte queste energie?

Credo che nel momento in cui ti accorgi che stai lavorando nel settore che ami e per il quale sei nata, ogni giorno ti investe una nuova carica. Mi rammarico solo di non essermi accorta prima della mia predisposizione per questo bellissimo mestiere che mi porta ogni giorno a conoscere professionisti del settore musica, spettacolo, artisti e strutture dedite al supporto artistico.

Come vengono scelti gli artisti che promuovete?

Dall'anno della sua nascita, 2008, ELFA ha sempre basato la selezione artistica su un unico requisito a cui ancora facciamo fede: la qualità artistica. Qualità intesa come analisi del testo, qualità di registrazione, intonazione, arrangiamenti. ELFA si focalizza su pochi artisti/gruppi l'anno perché ama seguire quei pochi che corrispondono  ai requisiti qualitativi e non ama trascurare nessuno.

Internet e i Social Network possono aiutare gli artisti a promuoversi: ma cosa fa la differenza nel rivolgersi ad una struttura professionale specializzata nella promozione?

Il mondo web è immenso e per un'artista o gruppo che si vuole promuovere da solo è a dir poco impossibile tenere testa alle migliaia di contatti che potrebbero dare una visibilità concreta e produttiva. Secondo la nostra esperienza l'artista o gruppo dovrebbe concentrarsi sulle prove, la composizione e la ricerca di date live e lasciare a strutture specializzate e competenti la cura della loro immagine e la diffusione della loro musica.

Quali sono le difficoltà che incontra chi fa promozione?

Il primo ostacolo è il tempo. Per chi fa promozione non basterebbero 48 ore al giorno per ottenere dei risultati soddisfacenti. Senza poi contare che gestire le comunicazioni, tenere buoni rapporti con tutti i partner e riuscire ad allacciare collaborazioni serie è davvero un'impresa. Ci vuole tanta pazienza e perseveranza.

Quali sono i risultati più significativi che avete raggiunto in quasi 4 anni di attività artistiche?

In questi 4 anni ELFA può vantarsi sicuramente di aver curato la promozione di gruppi ed artisti di alto livello qualitativo, di aver concretizzato tutti i suoi sforzi sul web nel contest musicale “La Notte dell'Elfa 2009” e di aver raggiunto un buon livello di visibilità tale da poter trattare con strutture ben avviate da anni nel settore discografico e di essere riusciti a produrre un programma radio con cui ci divertiamo molto, “Non Sparate Sul Dj”.

Siete soddisfatti dei risultati ottenuti finora?

Siamo soddisfatti di tutti i risultati raggiunti ed intenzionati  a non accontentarci. Siamo molto più che semplici rumori di fondo.

Mi parli del progetto naturElfa.com?

NaturElfa nasce nell'ottobre 2010 sul web come progetto mirato alla sensibilizzazione del lettore nei confronti delle tematiche naturalistiche. E' sempre più difficile educare il lettore a leggere argomenti impegnati. In questo progetto un grande supporto l'ha dato la nostra testimonial 2010/2011, Il Giudizio di Eleonora.

Quali sono gli obiettivi per il 2012?

Sicuramente rafforzare il nostro organico con collaboratori che amino seriamente questo mestiere e abbiano due delle qualità che apprezziamo : rispetto e determinazione. Altri obiettivi 2012? Creare, creare, creare sempre nuove strade che diano spazio agli artisti emergenti di qualsiasi tipologia. Continuare a godere della fiducia dei partner, di artisti e continuare sicuramente a divertirci.

Cosa bolle nel calderone degli ELFI?

Bollono un bel po' di progetti tra cui la realizzazione de “La Notte dell'Elfa 2012” e la produzione di nuovi programmi radiofonici, la promozione artistica di nuovi interessanti progetti musicali. Seguiteci sul nostro sito e ne vedrete delle belle!


Intervista di: Ilario Pisanu

Grazie a: Francesca Molon

Sul web:

Facebook

www.elfapromotions.com

 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI