Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

INTERVISTA A GEORGIA VIERO per ELFA Promotions

2012-05-03 07:29 by elfa (letto 982 volte)
E' una ragazza solare, simpatica e alla mano la giovane attrice, conduttrice, modella e dj di origini argentine Georgia Viero che abbiamo avuto il piacere di ammirare recentemente al cinema nel film

E' una ragazza solare, simpatica e alla mano la giovane attrice, conduttrice, modella e dj di origini argentine Georgia Viero che abbiamo avuto il piacere di ammirare recentemente al cinema nel film “ Come è bello far l' amore di Fausto Brizzi” in un piccolo ma significativo ruolo. A breve potremo invece applaudirla in “ Cronaca di un assordo normale” di Stefano Calvagna.


Chi è Georgia Viero?

Una pazza! ( ride di gusto) No, dai, provo a fare la seria! Direi che la signorina Georgia Viero possa etichettarsi a buona ragione come una persona buona e positiva che ama la vita e apprezza le piccole cose. E poi adora la semplicità ma ama anche la grandezza, diciamo così! Infine posso definirla come una bambina cresciuta che vuole esprimersi e realizzare il suo sogno.


Ti definiresti dunque una sognatrice?

Assolutamente sì!


Che cosa ami dell' universo onirico?

Beh, tra le braccia di Morfeo si possono fare dei viaggi estremi impensabili e decisamente ricchi di fantasia. In fondo è questa la missione dei sogni, ovvero far svuotare e rigenerare la mente attraverso la fantasia.


Secondo te che cosa bisogna fare per non confondere la realtà dal sogno e soprattutto in che dose è giusto dare peso ai sogni?

Bisogna semplicemente essere anche realisti ma anche mai prendersi troppo sul serio e non abbandonare mai i propri sogni anche se si deve lottare costantemente contro realtà che dal canto suo vorrebbe talora allontanarli.


Che ricordi hai del tuo debutto del mondo dello spettacolo?

Stupendo! Il primissimo palcoscenico che ho affrontato è stato quello di "Amici" di Maria De Filippi sul quale venni catapultata per il concorso di " Miss Coca Cola Delightful".


Lo segui ancora quel talent? Credi veramente che escano talenti da quella scuola? C'è qualcuno che ammiri particolarmente e perchè?

Oh sì! Credo che sia un' ottima vetrina artistica ed umana . Si ha infatti la possibilità di migliorare con gli insegnanti che vi lavorano e al tempo stesso di esibirsi e farsi conoscere dal pubblico. La mia preferita o il mio preferito di tutte le edizioni fino ad ora andate in onda? Diciamo che ammiro molto Alessandra Amoroso: ha una voce strepitosa e -soprattutto- canta con il cuore!


Sinceramente, ora che lo conosci da un po' di tempo, come lo vedi nel bene e nel male il mondo dello spettacolo?

E' un ambiente molto tosto e grazie ad esso ti confronti ogni giorno con un ampia gamma di persone dalle peculiarità caratteriali davvero diverse. Al di là di questo è molto difficile ottenere ingaggi e addirittura è molto difficile anche arrivare ad essere provinati! Purtroppo io non voglio altro nella mia vita sono sicura di essere un artista che ha bisogno di esprimersi tanto sia come modella, conduttrice, attrice e dj , altrimenti se avessi qualche dubbio in merito sfrutterei la mia laurea in Giurisprudenza e la mia conoscenza di cinque lingue ( cinese mandarino, spagnolo inglese, francese e italiano, ndr) , ma non è ciò che voglio veramente!


Secondo te per quale motivo molti lo etichettano come dorato?

Temo che le persone si facciano abbagliare dai sorrisi e dai lustrini che vedono nelle fotografie . Ribadisco nuovamente: è un mondo molto duro! Poi- naturalmente- ci sono anche gli aspetti belli tipo alcune serate che sono davvero divertenti e persone che un qualche valore lo possiedono pure!


E perchè -invece- ad altra fa paura?

Paura la si prova se non si è solidi con se stessi e non si è certi di cosa si vuole. Del resto è un mondo che potrebbe realmente portare allo sbaraglio e quindi far cadere anche in un " vortice malsano".


E che cosa si dovrebbe fare secondo te per uscire da questo "vortice malsano"?

Temo che si debba ricorrere ad un bravo analista e soprattutto circondarsi di affetti veri accanto a sè.


Ma che cosa ti spaventa in generale nella vita?

Le menzogne, la violenza, il possesso e la costrizione.


Sii sincera: non ti sei mai sentita costretta a dire o a fare qualcosa?

Sì, ma alla fine ho fatto di testa mia!


Oggi come descriveresti la tua esistenza?

Abbastanza calma e ponderata ma in continua ricerca di spazi di felicità da abbinare alla serenità che già possiedo di mio.


Infine che cosa ti auguri di ottenere sia dal punto di vista privato sia professionale?

L'amore per me è al primo posto, quindi mi auguro di avere presto accanto a me un compagno scherzoso e protettivo che mi adori con tutto il cuore e che creda in me. Quindi che sia fiero di me ma che si lasci anche prendere cura di lui. Professionalmente mi sto dando da fare e mi auguro che -nonostante i meccanismi difficilissimi del mondo dello spettacolo- io possa continuare e solidificare ancor di più le esperienze che sto maturando con versatilità dal momento che mi muovo su più fronti!


Il sito ufficiale di Georgia Viero:

www.georgiaviero.com


a cura di  Laura Gorini


 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI