Online: 2 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

Indignatevi - un libro che smuove le coscienze

2011-03-28 08:46 by elfa (letto 801 volte)
Per sapere chi sia Stéphan Hessel si dia un’occhiata alla voce che parla di lui su Wikipedia.fr. Lo scorso ottobre è uscito il suo libro Indignez vous! (pubblicato dalle Indigène Editions)

Novantatre anni e non sentirli! La vigoria e la carica di un giovincello dall'aria furbetta e occhi vispi ancora molto curiosi di esplorare il mondo!

Parliamo di Stephan Hessel, nato da famiglia ebrea e arrivato in Francia nel 1925, arruolato e imprigionato durante la seconda guerra mondiale. Dopo la liberazione  collabora con il segretariato generale dell'n ONU dove partecipa alla stesura della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.

Da sempre impegnato a livello politico da prima come "Ambasciatore di Francia" nel 1981 e poi nel 2006 come Grand'Ufficiale della Legion d'onore.

Il 20 ottobre 2010 esce il piccolo libro (un concentrato di 20 pagine circa) Indignez-vous ! (Indignatevi !) che ha venduto nella sola Francia più di 700.000 copie a gennaio 2011, divenendo un vero e proprio caso editoriale e politico.

 

Ad oggi il gaiardo 93enne fa sentire la sua voce in tutto il mondo, una voce che richiama ad una storia spesso e volentieri dimenticata.

Un successo di forte impatto sociale che ha svegliato migliaia di coscienze, “Indignatevi!” del diplomatico francese, ex partigiano Stéphane Hessel. 

Hessel nelle pagine di “Indignatevi!” affronta tutti i mali della nostra epoca cerca di diffondere un messaggio che superi sia gli schieramenti politici che le divisioni ideologiche.

In “Indignatevi!” lo scrittore si chiede dove sono i valori della Resistenza, dove sia la giustizia e l’uguaglianza. 

Hessel cerca di spiegare quali sono i motivi per cui bisogna combattere e per cui bisogna tenere alta l’attenzione. L’indignazione è sicuramente il primo passo per far sì che ci sia un risveglio interiore delle coscienze.


Redazione ELFA Promotions

a cura di Francesca Molon

 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI