Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

Dalla Cina arriva la faccia di riserva

2013-09-16 08:49 by Tiziana Lungo (letto 334 volte)
Siete stanche della solita faccia ma non volete proprio saperne di ricorrere a costosi e dolorosi interventi chirurgici?

Siete stanche della solita faccia ma non volete proprio saperne di ricorrere a costosi e dolorosi interventi chirurgici? Direttamente dalla Cina arriva "UNIFACE", la faccia di riserva. Si tratta di un vero e proprio prodotto di bellezza pronto a sostituire gli accessori di make up e utile per coprire un volto in cui non ci si riconosce più. Il designer è Zhuoying Li, sua l'idea di inventare queste "facce di riserva" soprattutto per il mercato cinese. La pelle di queste maschere è molto sottile e porosa e somiglia in tutto e per tutto alla pelle reale, ciò permette di poter modificare la propria espressione e parlare in tranquillità come se si trattasse della prorpia faccia. Il costo di ogni faccia è di circa 399 dollari ma, la pecca principale, è che per rimuoverla bisogna ricorrere agli esperti dell'azienda pagando 59 dollari. Non poco, ma si risparmia rispetto ad un intervento estetico.

 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI