Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

AROCK 2012 - I 18 ANNI DEL FESTIVAL DI FOGLIANO

2012-07-27 15:02 by elfa (letto 686 volte)
ELFA Promotions consiglia: a tutti coloro che si trovano nel territorio pontino di non mancare aasoslutamente alla 18° edizione del festival del Fogliano presso lago omonimo. Ospiti di alto livello vi

Per i 18 anni del Festival di Fogliano, presso il Lago omonimo del litorale pontino, il CONSORZIO ZdB ( www.consorziozdb.it ) ha pensato di produrre un cast d’eccezione, molto eterogeneo, che mettesse insieme la musica colta ed extra colta, contaminata da acustico, elettrico ed elettronico, con l’intento di intrecciare le trame della prosa e poesia, per un progetto d’arte totale.

Pertanto ha trasferito presso il Villaggio Fogliano il format A_ROCK ( www.a-rock.eu ), un contenitore ideato come luogo fisico e virtuale, itinerante, che porta la musica e l’arte tutta in quei luoghi non deputati a certe perfomance. Le proposte artistiche originali ed inedite vengono ogni volta ideate appositamente per le locations ospitanti gli eventi.

I temi che caratterizzano le proposte di questa edizione sono quelli del Mediterraneo, dell’innovazione, della tecnologia sostenibile e della tradizione.

Per l’occasione avremo modo di ascoltare:

PAOLO TOFANI, chitarrista degli AREA, in “dall’Occidente all’Oriente e indietro”. Un viaggio esistenziale ed artistico che parte dalla dimensione dell’Uomo alla tecnologia sostenibile, in uno spettacolo unico ed irripetibile.
Il racconto di uno dei protagonisti più rappresentativi della musica italiana nel mondo: dal beat anglosassone per poi calare in Italia con il gruppo i CALIFFI fino alla fondazione del gruppo più importante della musica italiana, premiato proprio pochi giorni fa dal MEI e Nuovo IMAIE: gli AREA.
L’esperienza più internazionale del nostro paese che ha collaborato con Cage, Busnello, Lacy, con la voce di Demetrio Stratos, attraversando la musica POP fino alla musica concreta e le avanguardie di ricerca.



ANDREA CHIMENTI, ne “Il porto sepolto”, letture, selezionate in racconto, tratte da Tolstoj, Buzzati e Pascoli, legate dalle poesie di Ungaretti che verranno musicate dal vivo da Chimenti al piano e voce e Gabriele Savini alla chitarra.
Ideatore per l’etichetta discografica IRA, insieme a LITFIBA e DIAFRAMMA, della scena NEW WAVE italiana, militando nel gruppo MODA. Finita l’esperienza con la band degli esordi, avvia un percorso cantautorale, che lo ha portato a collaborare con DAVID SYLVIAN dei JAPAN, con i musicisti dei C.S.I., producendo dischi d’avanguardia pur rimanendo sempre nell’ambito della canzone.
Attualmente impegnato in un nuovo disco, che vedrà la partecipazione artistica anche de Lo ZOO di BerlinO, gruppo musicale fondatore del Consorzio ZdB.

Oltre alla discografia sarà protagonista di due film: un docu fiction per la RAI in occasione del “Centenario della Grande Guerra” ed un altro per il Cinema, una commedia brillante dal titolo provocatorio “Sexy Shop”, la cui peculiarità sta nel fatto che il cast sarà composto da tutti musicisti e nessun attore professionista. Entrambi i lavori saranno prodotti dalla BISIA FILM e diretti da FERNANDO MARAGHINI ed ERICA PACILEO.



L'IPOTESI DI ASPEN, dopo l’esordio primaverile con il singolo “Merli in bocca” presenta “cronache da un assedio” anteprima dell’album. In versione acustica verranno presentate canzoni e versi musicati dal vivo sui tempi odierni e l’Assedio che avvertono come un fatto sociale e insieme un tratto individuale, interiore ed intimo: la complessità del mondo che viviamo.
La formazione romana è un collettivo di musicisti ed operatori culturali che mescolano l'indie con la letteratura. Hanno intrecciato collaborazioni con Riccardo Tesio dei Marlene Kuntz, Indaco, Consorzio ZdB. Un cantautorato contemporaneo guidato da Marcello Ravesi, autori di buona parte dei testi, filologo ed editorialista per il gruppo Einaudi, La Repubblica, L’Espresso ed autore per la Treccani.



LINKS UTILI:

WWW.CONSORZIOZDB.IT

WWW.A-ROCK.EU


 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI