Online: 1 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

Appropolipo Night al Bloom di Mezzago

2013-02-18 16:17 by Lozirion (letto 501 volte)
Festa grande per i Sakee Sed a poche settimane dal nuovo EP

Avevano stupito e convinto tutti quando nel 2010 pubblicavano "Alle basi della roncola", album d'esordio autoprodotto in occasione del quale avevano scelto di cambiare il proprio nome da De Seekas allo speculare Sakee Sed, un album anomalo, dall'atmosfera etilica e musicalmente sempre in bilico tra passato e presente, con lo stoner rock che si fondeva con il folk, il blues e lo swing per animare l'immaginario saloon in cui l'album era idealmente ambientato.


Avevano confermato il loro talento con il lavoro successivo, un EP di quattro brani intitolato "Bacco", pubblicato nel 2011, che già allora pareva essere una sorta di spartiacque dalle origini del gruppo verso nuove visionarie composizioni.


Infine avevano dato una svolta significativa alla loro carriera lo scorso anno, con l'uscita del terzo album, "A piedi nubi", prodotto nello studio di registrazione TunnelWood Studio da loro stessi costruito, nel quale abbandonavano polverose linee folk-blues a favore di più marcate deviazioni elettriche, oltre a mostrare una crescita compositiva più che evidente, un solido bagaglio di conoscenze ed un talento musicale decisamente limpido. 


"A piedi nubi" segnava anche la nascita della Appropolipo Records, l'etichetta indipendente che il duo bergamasco fondava proprio in occasione del terzo lavoro, così, a quasi un anno dall'uscita dell'album e a poco meno di un mese dalla pubblicazione di un nuovo EP, Marco Ghezzi e Gianluca Perucchini decidono di festeggiare con tutti gli amici che li hanno portati fin qui. L'appuntamento è per venerdì 22 febbraio al Bloom di Mezzago per la "Appropolipo Night", una serata di musica in cui sul palco si alterneranno i Sakee Sed con tutta la Big Family formata dai musicisti che hanno sempre accompagnato i due bergamaschi, Le capre a sonagli, prima band presa sotto l'ala protettrice della Appropolipo Records, Arcane of souls, progetto solista di Alfonso Surace (già chitarrista live dei Sakee Sed) e due ospiti d'eccezione come Alberto e Luca Ferrari dei Verdena.


Insomma, una serata da leccarsi i tentacoli!

 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI