Online: 2 | LOGIN | English

Home Servizi Roster Parters Contatti

Scritti Inversi Naturelfa

Addio a Robin Williams

2014-08-12 00:52 by Jackie (letto 687 volte)
O Capitano, mio capitano, alzati e ascolta le campane. (L'attimo fuggente)

Hollywood e il mondo intero piangono la morte di uno dei suoi più grandi rappresentanti: Robin Williams nato il 21 Luglio del 1951 a Chicago e trovato senza vita alle 12 ( ore 21 italiane ) ieri 11 Agosto.

Attore cinematografico e televisivo dalla grande espressività e anche doppiatore, Williams è stato definito "un camaleonte", abilissimo a recitare in ruoli comici che gli hanno dato il maggior successo, ma anche in ruoli più drammatici.

Debuttò in TV nel 1977 con la serie "Mork e Mindy" spin-off della serie di successo "Happy Days" in cui interpreta Monk, simpatico alieno il cui saluto dalle dita allargate e la frase "Na-no na-no" divenne un tormentone.

Negli anni'80 arrivò il successo con "Popeye-Braccio di Ferro" di Robert Altman; seguì "Good Morning, Vietman" in cui interpreta uno speeker americano in Vietnam contrario alla guerra ( Williams a proposito del film, affermò che i suoi dialoghi furono completamente inventati al momento ); fu candidato all'Oscar senza vincerlo ma in compenso, vinse il Golden Globe come migliore performance.

Nell'89 è il professore John Keating protagonista del capolavoro "L'attimo Fuggente".

Seguirono altri film di grande successo sia comici ( Mrs Doubtfire, Hook, Toys- Giocattoli, Flubber-Un professore tra le nuvole ) sia drammatici ( One Hour Photo, Insomnia,The Final Cut ).

Abile doppiatore, ricorderemo la sua voce e le sue movenze nel Genio del film d'animazione Disney "Aladdin" ( che in italiano è doppiato da un grandissimo Gigi Proietti ) e in "Happy Feet" e il suo sequel.

Tra i suoi recenti lavori, ricordiamo "Una notte al museo" e il suo sequel in cui interpreta la statua di cera del 23esimo presidente degli Stati Uniti D'America, Theodore Roosvelt.


Jackie

 
Mi piace Non mi piace


I PIU' POPOLARI

I PIU' LETTI